cerco uomini sposati per sesso sicuro e privato

Tu, uomo, hai voglia di liberare la tua naturale ferinità? Sei in grado di sentire pulsare, dentro al tuo cuore umano, gli istinti più primitivi, la pura ed irrefrenabile passione che ti porta a desiderare di avermi?
Non reprimere i tuoi desideri, seguili, lascia che loro ti guidino verso di me.

Chiudi gli occhi un istante, aprili, rilassati, dimentica quello che hai attorno ed immagina.

Respirando puoi sentire l’odore del mio corpo, il profumo dei miei capelli, la vicinanza dei nostri corpi, proprio nell’istante in cui si sfiorano, in cui il contatto scarica tutta la tensione che reprimevi dentro, come una miccia al suo ultimo atto libera finalmente tutta la potenza della dinamite.

E’ l’emozione più grande che tu possa provare. Le tue guance si fanno rosse, il tuo respiro si fa mozzo, il tuo cuore batte violento nel tuo petto.

Hai coscienza del momento magico che sta per arrivare, ogni muscolo si contrae e si irrigidisce, il tuo corpo entra in quello stato in cui il passato ed il futuro si assottigliano, rimane solo il momento presente, da godere come se non ci fosse nient’altro intorno, nient’altro prima, né dopo.

Sono le stesse sensazioni di quando da bambino commettevi le tue marachelle, senza pensare alle conseguenze, come quando ti ritrovasti a rubare quella scatoletta piena di cioccolata dei tuoi etoro genitori, in compagnia di quella bimba, per portarla poi nel tuo nascondiglio segreto, quella fortezza impenetrabile dove nessuno aveva accesso senza il tuo permesso, dove tu eri il re e lei la tua regina.

Ricordi l’intimità, la complicità di quel gesto, di voi due soli contro il mondo?

So che da qualche parte dentro di te quel, bambino, ora adulto, vuole riprovare le stesse sensazioni di quel giorno lontano.

Sarò la tua complice, sarò il discreto nascondiglio della tua passione, che lontano dagli occhi indiscreti della società, potrà riscoprire se stessa.

Sarò la tua compagna in quella danza primitiva, compiuta attorno al fuoco sacro dell’amore, in quel momento tribale nel quale si sancisce , di due mondi distinti e separati che diventano uno solo.

Ora non esitare più, uomo, l’esitazione non ti appartiene, la tua natura, la tua gioia, è nell’azione.

Vieni a prendermi, maschio, vieni a provare la più forte di tutte le emozioni, la più calda di tutte le sensazioni, la più segreta di tutte le avventure. Vieni, ora in

SE VUOI FARE INCONTRI PER SESSO REGISTRATI ORA!