Incontri: Come creare un profilo maschile [Guida]

In molti cercano l’anima gemella, o semplicemente una compagna, on line, ma in pochi sanno come creare un profilo maschile che possa realmente attirare l’attenzione delle persone giuste. Cerchiamo di capire come fare per avere un profilo interessante, o meglio quali sono gli errori da evitare per non sembrare merce di scambio oppure dei disperati che non riescono ad avere una storia.

creare-profilo-incontri Continua a leggere Incontri: Come creare un profilo maschile [Guida]

Whatsapp: Il nuovo strumento per Conoscere Ragazze

Qual è il mezzo di comunicazione istantanea oggi più usato? Sicuramente Whatsapp.

Che siate lontani o vicini, questo mezzo si è imposto con una sola funzione: conoscere nuove persone.

A volte una frase ingegnosa o sexy, può richiamare la nostra attenzione in questa giungla di messaggi o ancora di più farci uscire dalla rutine quotidiana. E ciò succede solo con questo mezzo perché in quasi tutti gli altri sembra sempre che possiamo scappare da un risposta diretta ed immediata.

Whatsapp è una forma di comunicazione completamente diversa dalle altre, innanzitutto è più conveniente dei messaggi e delle chiamate. E non solo con riferimento ai costi. Infatti è più facile che una persona conosciuta in discoteca vi risponda ad un messaggio su Whatsapp piuttosto che ad una telefonata o ad un sms. Infatti il messaggio non è solo più caro ma implica anche un maggiore coinvolgimento emotivo. Soprattutto per una donna, rispondere ad un sms significa avere piacere di incontrare di nuovo quella persona. Invece con il nuovo metodo una risposta non significa nulla. 
Esso ci permette di divertirci, di parlare con persone, ben oltre lo scopo del fare sesso.

Molti ragazzi, soprattutto più giovani, hanno difficoltà a parlare con una ragazza che piace loro o a trovare argomenti interessanti, e così utilizzano il Whatsapp perché permette di dire poche cose, in poche righe. Inoltre dà il tempo di pensare a quello che si deve scrivere.

Non si parla solo di sesso in questi messaggi ed inoltre l’obiettivo non è fare sesso virtuale, come nelle chat erotiche o annunci specializzati come su IncontriTeca.com. Lo scopo, invece, è quello di sviluppare delle emozioni, creare connessioni. Oltre ad essere mezzo proprio dei più giovani, è molto utilizzato dai maschi, in quanto per le ragazze è molto più facile parlare faccia a faccia di sentimenti.

Alcuni consigli per utilizzare Whatsapp per Incontri?

Anzitutto generare curiosità nell’altro. Inoltre consigliamo di chiamare dalla strada dove c’è rumore, altrimenti l’altra persona penserà che siete noiosi e pigri, a stare sempre chiusi in casa. Non bisogna poi mai confessare i propri sentimenti attraverso il mezzo, questo si deve fare di persona. E non dilungarsi troppo, per evitare che l’altra persona si annoi.

Come tutte le app ed i giochi, si tratta di un mezzo effimero, dato che ogni giorno ne escono di nuovi. Così sapremo se quella persona non ci risponde perché non è in linea o perché proprio non vuole comunicare con noi. Ma non perderemo mai la curiosità di conoscere l’altro, per poi incontrarlo per davvero, provare attrazione e desiderio, avere la voglia di sentire il suo odore o toccarlo.
Anche se esiste il whatsapp, le nostre paure non cambiano; quella di piacere e non piacere, quella del perché non ci risponde.

In fondo … cambia solo il mezzo ma non il contenuto!

Ecco come trovare i video porno su iPhone

La Apple, si sa, è uno delle più grandi colossi hi-tech che dominano il mercato dell’informatica e della tecnologia smart phone e tune nel mondo.

Il suo saldo ruolo nel mercato non è frutto di sola fortuna, ma anche di grande abilità nell’attirare l’attenzione della gente su tutti i suoi prodotti, ne è un esempio evidente il nuovo iPhone 6, che sta monopolizzando l’attenzione di tutti, dai media, ai siti di settore e agli utenti. Dopo l’imminente lancio di un telefonino di nuova generazione, in genere, si diffondono anche numerose trovate pubblicitarie per portare agli occhi dei potenziali acquirenti l’uscita del nuovo prodotto.

Il primo sito

Sapevate che il primo sito porno ottimizzato per iPhone nacque addirittura nel 2009?

ragazza-guarda-pornoSi chiamava iPorn ed è nato in concomitanza dell’uscita dell’iPhone 3G S. Le funzioni che offriva il sito porno ottimizzato erano numerose, difatti era possibile caricare, commentare e condividere foto o video porno su iPhone, creare profili e inviare messaggi agli altri utenti in forma privata. Oggi con lo sviluppo delle nuove tecnologie di connessione i filmati porno  possono essere visti in streaming in qualità HD e scaricati in maniera velocissima, ma generalmente non c’è davvero bisogno di scaricarli, almeno che non si vogliano vedere con più calma in un secondo momento.

I siti ottimizzati per il melafonino al momento sono davvero tantissimi e permettono di vedere e scaricare migliaia di video di tutte le categorie. Ma non solo, infatti dai siti ottimizzati per iPhone si può anche scaricare una quantità industriale di immagini hard e giochi erotici.

Alcuni sono delle vere community dove caricare e condividere i video, discutere sui forum e mandare messaggi agli altri utenti.

Tornando ad Apple, anche l’app di Playboy è sparita dall’App Store; l’anno scorso a marzo la celebre rivista erotica poteva essere sfogliata direttamente dal dispositivo mobile della mela morsicata, senza nessuna censura al costo di 0,99 euro e la sua comparsa aveva lasciato a bocca aperta tutti i sostenitori della campagna anti-porno sostenuta da Apple.

Ma anche questa app è durata poco e con l’ultima pulizia Apple ha fatto piazza pulita.

Annunci Gay su AnnunciGratuiti.online

Avevo bisogno di conoscere un ragazzo diverso dal solito; avevo installate nel mio smartphone varie app di incontri per gay, ma erano sempre i soliti ragazzi, chi troppo effeminato, chi troppo palestrato, chi depilato; insomma, i soliti stereotipi del ragazzo gay, ma mai nessun uomo vero!

Avevo bisogno di un uomo sexy, bello e intrigante, ma maschile e dominatore, magari un etero curioso alla sua prima esperienza gay.

Annunci di Incontri Erotici

Cercavo quest’uomo particolare con cui avere un incontro piccante, e magari qualcosa di più, ma non lo trovavo da nessuna parte. Un giorno sfogandomi con un amico, mi venne consigliato un sito di incontri : ‘annuncigratuiti.online‘.

A dir la verità all’inizio ero molto scettico, ma iscriversi non costava nulla! Ci provai, mi iscrissi al sito, e di sicuro non me ne sono pentito! Tra i vari annunci c’erano anche quelli di ragazzi e uomini etero, bisex, o coppie con il ‘lui’ molto curioso. Ho visionato vari annunci, tutti molto interessanti.

Chattai con vari ragazzi ‘etero curiosi’, con molte ragazze che volevano far fare esperienze trasgressive al proprio lui, o ragazzi gay ma ‘fuori dai giri’.

L’incontro Sessuale Reale

Un giorno mi attirò particolarmente un annuncio che diceva : ‘Ragazzo a modo, bsx 30 anni cerca un lui per prima esperienza gay, molto maschile, insospettabile, molto dotato’. Beh, era l’uomo perfetto per me, l’uomo che cercavo. Lo contattai direttamente sul suo numero telefonico, e ci siamo dati un appuntamento per la sera stessa. Ci siamo incontrati in un bar per una birra di cortesia, ma questa prima fase della serata durò poco per fortuna. Mi invitò a proseguire la serata a casa sua, dove ci dirigemmo immediatamente. Neanche entrammo in casa che mi spinse sul divano dove mi iniziò a baciare, spogliandomi lentamente, iniziando a leccarmi con voracità il petto. Era chiaramente ‘affamato’ e curioso di conoscere nell’intimità un altro uomo.

Consumammo in poco tempo un rapporto focoso e intenso, dove mi dimostrò palesemente tutta la sua mascolinità. Subito dopo il rapporto parlammo molto, e mi spiegò che era la sua esperienza con un uomo, che voleva continuare a scoprire il mondo degli uomini, ma che voleva rimanere riservato.
Grazie a annuncigratuiti.online finalmente avevo incontrato l’uomo che cercavo. Certamente chi è alle prime esperienze come il mio attuale ‘amico’ vuole rimanere riservato, e evita quindi chat gay, locali rinomati, e tutte le altre modalità che possano ledere alla sua riservatezza e privacy. Annuncigratuiti.online è il sto perfetto per chi vuole rimanere riservato, fuori dai giri, e che non vuole conoscere i soliti soggetti oramai mercenari delle chat più pubblicizzate.

Grazie a questo sito ho potuto conoscere l’uomo che cercavo.

Siti dove pubblicare annunci gratuiti di trans

Google nel momento del bisogno

Quando si cerca qualcosa che non si riesce a trovare nella vita di tutti i giorni, viene in soccorso la tecnologia e con esso viene inteso quel vasto mondo che è il multimediale, ovvero internet.

Basta andare su Google e dare vita alla ricerca di quello che si sta tentando di trovare, difficilmente essa finisce con l’andare a male, visto che su questo famoso motore di ricerca, in funzione oramai da circa 20 anni, ci si può trovare qualsiasi cosa.

Tra le tante cose che questo infinito universo di link mette a disposizione, da una ricetta culinaria all’acquisto di qualsiasi oggetto, ci sono i tanti siti web dove è possibile pubblicare annunci di trans in modalità del tutto gratuita.

Con ciò si dà la possibilità a chiunque voglia mettersi in contatto con le persone appartenenti a questa categoria sessuale di poterli ricercare senza problemi ed anche essendo cautelati dalle regole vigenti sulla privacy.

Le persone definite trans, negli ultimi anni hanno visto un crescere della ricerca della categoria sia per quanto riguarda il web sia nelle preferenze sessuali, ciò ovviamente è dovuto anche alla voluminosa influenza della tecnologia dove ci sono i tanti siti che offrono nuove conoscenze.

Siccome negli ultimi anni sia in Italia che in buona parte del resto del mondo, si sta affrontando una crisi econimica, oltre ai tanti link a disposizione che offrono iscrizioni a pagamento sui loro portali internet, dando ovviamente anche dei benefici maggiori, ci sono i siti web che forniscono un’iscrizione gratuita dove magari ci sono meno benefit.

Non ci credete? Provate a visitare puntotrans, vi renderete conto di quanto è facile entrare in contatto con i trans di Milano e della Lombardia, per esempio.

La differenza con quelli a pagamento quindi sta che tutto ovviamente avviene dietro una somma economica prestabilita antecedentemente, mentre nella grossa percentuale dei siti web, la modalità è del tutto poco dispendiosa.

Quello che bisogna fare è molto simile all’iscrizione che si fa su un qualsiati altro sito, ovvero lasciare i propri dati anagrafici, un email di corrispondenza e scrivere un determinato numero di parole che elogi le qualità della persona e che invogli un altro utente a mettersi in contatto con loro.

Su molti di questi siti web poi, è possibile anche lasciare il proprio numero di cellulare così che l’internauta di turno abbia modo di mettersi in contatto direttamente con la persona, contattandola telefonicamente ed accordandosi sull’eventuale incontro.
Altre informazioni su i vari siti web con iscrizione gratuita:
Come giusto che sia poi, in buona parte di questi siti web, vigono delle regole che sia l’utente alla ricerca che coloro che si iscrivono per lasciare annunci, devono rispettare.

Ciò avviene per non rischiare di essere estromessi dal sito stesso o ricevere una sospensione momentanea decisa dagli amministratori del dominio internet.

Oltre a ciò nei vari siti web dove si effettua l’iscrizione ci sono elencate le responsabilità che si assume chi gestisce il dominio e chi invece se le assume in prima persona al momento dell’iscrizione, questo paragrafo è proprio un atto per declinarsi da qualsiasi colpa nel momento in cui dovesse accaddere qualche fatto increscioso.

Per quanto riguarda invece il paragrafo sulle foto che si andranno ad inserire nel proprio profilo, vanno bene sia quelle sexy che quelle con scene di nudo, ma mai volgari, senza però andare a ledere la sensibilità delle persone che le possono visualizzare, quindi non ci saranno nè foto nè video dove il sesso è visto in maniera naturale.

Il trans di turno che desidera lasciare un suo annuncio sul sito con iscrizione gratuita, avrà modo di personificarlo anche mettendo i luoghi di dove risiede ed i vari requisiti che richiede in un eventuale conoscenza che porti poi all’incontro.

Sembra più che scontato dire che tutti questi siti web contengono materiale che non è adatto alla visione di coloro che non hanno raggiunto la maggiora età, infatti i siti stessi lo segnalano al momento di una loro digitazione.

Trovare Online Donne in Cerca di Sesso

Tanti si chiedono oggi come cercare online donne focose in cerca di sesso, molti chiedono a google o ad un altro motore di ricerca, e scoprono che esistono migliaia di siti e portali che permetterebbero, in teoria, di trovare quel che si cerca, e tutto questo genera confusione.

Come orientarsi nel grande mare della rete?

 

Cercare su un social network non è vantaggioso

 

Frequentare Facebook o Twitter non è la soluzione giusta.

Non sono siti rivolti esclusivamente agli adulti, pertanto una donna focosa in cerca di sesso non può, soprattutto su Facebook, postare qualcosa di esplicito, che palesa le sue intenzioni, pena l’essere subito segnalata o direttamente bannata.

Esistono anche siti generalisti di annunci, anche di annunci per chi cerca incontri occasionali, ma cercare donne focose in cerca di sesso su questi siti significa, nel 95% dei casi, trovare esclusivamente annunci di escort, a volte anche con il relativo tariffario.

Per carità, dipende da cosa si sta cercando: se si vuole una escort per una sera, è la soluzione giusta, ma dicendo di cercare online donne focose in cerca di sesso significa che si sta cercando una donna che vuole incontri per piacere personale, per godere delle gioie del sesso, e non per soldi.

Sito di Annunci per incontri di Sesso

I siti di incontri a scopo di sesso

 

Esistono poi tantissimi siti e portali dove gli annunci ed i profili di escort non sono permessi, come i portali di annunci di incontri per sesso occasionale, e quelli per gli incontri a scopo di sesso.

Di solito sono siti che prevedono una registrazione gratuita, la creazione di un proprio profilo, simile a quello che si può creare su un social network.

Con la differenza sostanziale che si tratta di siti rivolti esclusivamente agli adulti ed agli incontri a scopo sessuale.

Una volta completato il proprio profilo, si ha accesso ai profili degli altri iscritti, e delle iscritte.

Sui profili femminili è possibile fare delle ricerche, ad esempio per area geografica, se si sta cercando una donna nella propria città, o in base alle caratteristiche fisiche, come colore dei capelli, altezza, ed altro.

Una volta trovati i profili di interesse, le si potrà contattare, ed essere bravi nel sedurre e conquistare.

E’ la via più breve per cercare online donne focose in cerca di sesso.

Perchè Piace condividere le Foto delle propria Moglie?

Il piacere di vantarsi

Molti uomini sanno che la loro moglie è invidiata dai propri amici e conoscenti e proprio per questo motivo essi decidono di sfruttare questa sorta di invidia per farla aumentare nei confronti delle altre persone.
L’ego del maschio che ha una bella moglie quindi si gonfia a dismisura: condividere le foto, per lui, significa mostrare quella persona con la quale solo ed esclusivamente lui può avere un rapporto sessuale.
Si tratta di una sorta di gioco che rende il maschio felice di essere sposato con quella donna.
Allo stesso tempo, l’invidia aumenta notevolmente il piacere sessuale che proverà un uomo nel momento in cui avrà il rapporto con la moglie.
Esso infatti sarà ricco di passione in quanto, la persona che condivide le foto della propria moglie, riesce a percepire appunto l’invidia degli altri conoscenti.
Mentre consuma il rapporto sessuale, l’uomo riesce a sentire tale invidia, e questo orgoglio si tramuta in carica sessuale, che viene sfogata durante i momenti di intimità con la propria moglie.

Il complimenti e l’orgolgio

Oltre alla condivisione con amici, parenti e conoscenti, un uomo potrebbe decidere di effettuare la condivisione, della foto della propria moglie, sul web.
Questo comportamento è completamente differente rispetto al primo, ma in alcuni tratti fa ottenere la stessa sensazione a coloro che decidono di adottare questo modo di fare.
Bisogna sottolineare che, in questo caso, altre persone, completamente sconosciute a chi decide di condividere la foto, riescono a far aumentare ulteriormente l’orgoglio e l’ego del marito.
Ad esempio, commenti del tipo Bella donna, oppure altri maggiormente pesanti, che riguardano l’aspetto sessuale e quello che si andrebbe a fare a quella donna, non fanno altro che far aumentare il desiderio sessuale dell’uomo che condivide le foto della moglie.
Maggiori saranno i complimenti e le varie voglie sessuali degli sconosciuti, che magari si eccitano vedendo la foto della donna nuda oppure mentre consuma un rapporto sessuale, maggiore sarà il desiderio che prova il marito nel possedere, carnalmente, la propria moglie.
Pertanto, le due motivazioni sono simili tra di loro in quanto, in entrambi i casi, servono a far aumentare la passione che prova un uomo nei confronti della moglie mentre consuma il rapporto sessuale.

Scambisti e piacere nel vedere la moglie con altri.

In altri casi però, un uomo non condivide le foto della moglie solo ed esclusivamente per il piacere di farlo e per farsi invidiare dalle altre persone.
In alcune occasioni infatti, l’uomo condivide le foto della moglie online, precisamente nei siti di incontri, in quanto adora vedere la sua donna che consuma un rapporto sessuale con altri uomini.
In questo caso si parla di cuckold, ovvero il marito invia le foto della propria moglie ad altri uomini, spiegando loro che la donna è disponibile per un rapporto sessuale.
La moglie, essendo a conoscenza di questo, si concede senza alcun problema, visto che anche a lei piace tale pratica.
Si tratta di un modo di fare assai diffuso ma non l’unico: in altre occasioni, marito e moglie cercano altre donne, bisessuali e non, per avere un rapporto a tre.
Nel primo caso, la foto della moglie nuda serve ad attirare l’altra donna, che essendo ovviamente colpita dalla bellezza, non riesce assolutamente a tirarsi indietro, decidendo di partecipare a quel rapporto sessuale a tre con persone sconosciute.
Infine, due uomini potrebbe scambiarsi reciprocamente le foto delle loro mogli completamente nude, in quanto hanno intenzione di scambiarsele oppure consumare un rapporto a quattro.
Anche in questi altri due casi, bisogna sottolineare che le donne sono consapevoli di quello che fanno i mariti e se il loro nuovo partner dovesse essere di loro interesse, saranno loro stesse a spronare il marito a compiere tale azione.
Il rapporto sessuale quindi è alla base di ogni motivazione che spinge un uomo a condividere le foto della propria moglie online o privatamente: tale comportamento renderà poi il rapporto, con la propria moglie, maggiormente intenso e piacevole.

Falli Anali e Falli Realistici: qual è la differenza?

Il mondo dell’oggettistica di piacere ha allargato la sua offerta di molto, soprattutto da quando questo tipo di giochi sono diventati molto comuni nelle case di praticamente tutte le coppie.

La specializzazione ha raggiunto livelli così importanti da dividere falli anali e falli realistici in due categorie di oggetti profondamente diverse, ognuna delle quali è stata concepita per darci esclusivamente piacere in una determinata zona del nostro corpo. Vediamo insieme di capire quali sono le differenze tra i falli realistici e quelli invece anali.

Il fallo realistico

Il fallo realistico è un sex toy che viene concepito e realizzato per essere il più vicino possibile ad un pene vero (vedere per credere). Gli assomiglia nella forma e nei dettagli e spesso anche nelle dimensioni, anche se in genere si tende a mettere sul mercato falli di dimensioni piuttosto notevoli. Il fallo realistico può essere usato sia per la penetrazione vaginale che per quella anale, anche se le sue dimensioni possono costituire ostacolo alla seconda pratica, soprattutto per le meno esperte.

Per questo motivo in genere si preferisce ricorrere al secondo gruppo, ovvero a quello che riguarda i falli specificatamente concepiti per l’utilizzo anale. Ci sono differenze? Sì e sostanziali, e le vedremo tra pochissimo.

Utilizzare Falli Realistici per godere

Il fallo anale

Il fallo anale (qui vari esempi) è invece un fallo che non ha dimensioni o forma realistiche, ma piuttosto è concepito per l’utilizzo per la penetrazione anale. Si tratta in genere di oggetti corti e sviluppati a cono, per permettere una penetrazione graduale e abituarci man mano ad oggetti più grandi. Tra i falli anali troviamo anche i plug, degli oggetti da inserto piuttosto corti che possono essere anche lasciati all’interno durante la giornata, pratica che è diventata sempre più comune e che può essere davvero molto piacevole, sia per lui che per lei.

Il nostro consiglio è quello comunque di avere in casa entrambi, perché si adattano ad utilizzi molto diversi e possono entrambi donare un piacere molto intenso, sia in compagnia e che da soli o da sole.

Il mondo dei falli è veramente variegato: perché non concedersi un po’ di tutto? Su Internet la scelta è semplicemente sconfinata, basta sapere dove cercare e portarsi a casa l’oggetto che più fa per noi..

Incontri hot in Ticino

Il mondo cambia e va avanti ma alcune cose, troppo spesso, restano le stesse. Molte persone sono ancora ancorate ad una mentalità arretrata, più simile a quella dei nostri nonni che a quelli delle generazioni contemporanee. A causa di questo, trovare partner sessuali senza complicazioni risulta spesso difficile. Ma non in Ticino!

Incontri di sesso in Ticino: ora è facile

Grazie al sito sessointicino.com, infatti, migliaia di utenti svizzeri e italiani si incontrano ogni giorno per trascorrere insieme piacevoli serate di sesso, diverse dal solito.

Uomini e donne in cerca di partner per serate trasgressive e di puro divertimento sono agevolate dal meccanismo semplice e diretto di sessointicino.com.
Nella gallery vengono visualizzati tutti gli utenti, con foto e schede personali. Una volta scelto il partner ideale, si chatta e ci si da appuntamento di persona. L’iscrizione è gratuita e si possono conoscere fin da subito tutti gli uomini e le donne che si desidera. Niente di più facile, no?!

I partner sessuali in Ticino oggi si trovano così, velocemente e con la certezza di non perdere tempo con persone che vogliono complicare il sesso con sentimenti e tanti discorsi. Inoltre, incontrare un partner conosciuto su sessointicino.com significa non lasciare spazio agli equivoci: ci si incontra per sesso e trasgressione. Niente corteggiamenti che durano giorni nè periodi passati a conoscersi a fondo, solo divertimento!

Con sessointicino.com si va dritti al sodo e da ogni incontro si ottiene solo e subito quel che ci interessa. Tutto questo senza gelosie! Ciascuno può avere tutti i partner che vuole quando vuole senza che gli altri lo stiano a giudicare o se ne facciano un problema.

Per chi vive in Ticino e ha voglia di trasgredire, la soddisfazione passa da sessointicino.com

sexy matura cerca uomini per foot job

sexy-maturaLa sera mi spoglio e mi guardo allo specchio, i capezzoli turgidi mi avvisano della situazione tra le mie cosce, mi siedo sul letto e scorro la mia rubrica telefonica, con il dito un po’ umido con il quale ho verificato il livello di eccitazione…

Conosco molti ragazzi ai quali piacciono donne mature come me, mando un messaggio multiplo, e quanti si faranno avanti saranno benvenuti, c’è posto per tutti.

Mi rispondono in tre, gli dico di fare presto e presentarsi alla mia porta, possibilmente già “pronti”, senza sleep, con solo i pantaloni.

Suonano, ne sono arrivati due, li accolgo inginocchiandomi sul loro membro e alternandomi tra i due per un massaggio intenso con la bocca.

Il loro pene mi cerca, ma io voglio altro…mi abbasso ancora di più e comincio a leccare i loro piedi, il loro bacino fa movimenti in avanti, capisco cosa vogliono, mi sdraio per terra davanti a loro, e mentre con la mano mi accarezzo il clitoride, con i piedi afferro il membro prima dell’uno e poi dell’altro, alternandomi, e sento che non ce la fanno più, il pene mi esplode tra i piedi, è giunto il momento di passare all’azione vera.

Mi metto a pecorina sul pavimento e finalmente mi concedo completamente a loro, uno di loro, il più giovane, non riesce più a resistere, me lo infila dentro, e comincia a muoversi con colpi di bacino secchi e intensi, è gonfio, mi sta facendo impazzire, sento un calore dentro, è giunto al momento finale…ma io non sono soddisfatta, resto a gambe aperte e dico all’altro uomo, quarantenne circa, di usare il suo piede per soddisfare le mie voglie.
Lui procede, riesce a riempire tutto, la mia dilatazione è massima, sto impazzendo, nel frattempo è arrivato il terzo uomo, che in pochi secondo è già nudo sopra di me, mi zittisce inserendosi tra le mie labbra, ma io sono distratta, l’unica cosa che mi interessa in quel momento è quel piede che entra ed esce, sempre più forte ed intenso, sempre più velocemente.
Ci fermiamo. Dobbiamo soddisfare tutti, così mi dedico all’ultimo arrivato: mi sdraio sul letto a pancia in su, alzo le gambe e con i miei piedi massaggio il suo membro, lui è davanti a me, e mentre mi occupo di lui mi penetra con il piede, è freddo, ma bastano pochi secondi e riesce a scaldarai dentro di me. Ha trovato il magico punto, sento che sto per raggiungere il momento di massimo piacere, sento che potrei schizzare.
Gli altri due uomini stanno impazzendo, se lo massaggiano freneticamente, mi desiderano, ed io desidero loro, li voglio tutti, perchè c’è posto per tutti, basta trovare la giusta collocazione…
Sono sudata, bagnata, eccitata.
Ho tre uomini a mia disposizione, pazzi di me, che non aspettano altro che soddisfarmi, sono i miei toy boys, che mi aiutano nei momenti di solitudine.
Finalmente il mio lavoro di piedi ha dato i suoi frutti, il pene comincia a schizzare, la quantità è enorme, mi inonda, ma non faccio in tempo a godermi il momento che mi ritrovo gli altri due davanti, mi legano i polsi al lato del letto, si posizionano sopra di me, uno all’altezza della bocca, l’altro all’altezza della mia vagina…

sto per esplodere, e anche loro…mi inondano…che fantastica sensazione…e con i piedi mi spalmano su tutto il corpo il frutto del loro piacere.